logo-topclass

Cosenza di notteCon questo percorso ci mettiamo sulle tracce di Re Alarico, secondo la leggenda morto a Cosenza e sepolto sulla confluenza dei fiumi Crati e Busento. La visita comincerà alle ore 9.00 con ritrovo in Piazza dei Bruzi e, da lì, si proseguirà verso il centro storico raggiungendo la suggestiva zona della confluenza dove si ammirerà l’opera dell’artista torinese Paolo Grassino, ‘Alarico sul cavallo’ e si ripercorrerà la storia di questo re guerriero, della sua morte e della sua presunta sepoltura nell’alveo del fiume Busento. Attraverso Corso Telesio, antica via dei mercanti, raggiungeremo la Piazza Grande dove prospetta la Chiesa Cattedrale, straordinario esempio di architettura romanico-gotico-cistercense.

La visita proseguirà ammirando gli splendidi capolavori che essa custodisce, tra tutti il Sarcofago di Meleagro, di epoca tordo antica. La passeggiata continuerà lungo la “Giostra Nuova” e dopo aver raggiunto Piazza XV Marzo, straordinaria quinta scenica che racchiude secoli di storia cittadina, risaliremo in vetta al colle Pancrazio alla scoperta del Castello. L’imponente maniero custodisce ancora i segni del suo antico passato: mura merlate, torri misteriose, grandiose sale e passaggi segreti.

Qui, attraverso il racconto della storia e dei personaggi che lo abitarono, i bambini saranno guidati in una misteriosa caccia al tesoro che darà la possibilità di conoscere, attraverso il gioco, questo straordinario luogo. Il termine è previsto per le ore 12.30 circa in Piazza dei Bruzi.

Mezza giornata

Prezzo per persona € 5
sulla base di 45 studenti paganti e 3 accompagnatori gratuiti

Il prezzo comprende
L’ingresso al Castello con caccia al tesoro – la guida specializzata per tutto il periodo dell’escursione – Assicurazione RC professionale della Unipol – 1 gratuità ogni 15 paganti

Il prezzo non comprende
Il costo del bus – il pranzo – Assicurazione sanitaria (non è compresa perché in genere gli studenti sono coperti dall’assicurazione della scuola)

Stampa