logo-topclass

La-Sila-e-il-Castello-Svevo-2Ore 9,00 incontro in località Fallistro dove visiteremo la riserva naturale de “I Giganti della Sila”, affidata al FAI e la cui vegetazione è caratterizzata dalla presenza dei “Giganti”, pini larici ultracentenari predominanti sul pioppo tremolo, sul faggio e sull’acero montano. Nella riserva vedremo un nucleo di 35 piante di pino laricio, con età comprese tra 350 e 400 anni, con diametro fino a 190 cm e altezze di oltre 43 m.
Di seguito ci sposteremo a Silvana Mansio. Visiteremo il villaggio. Qui faremo una pausa per il pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

Nel pomeriggio ci trasferiremo a Cosenza verso Piazza XV Marzo. Da qui ci porteremo al Castello Svevo, recentemente restaurato, che visiteremo con guide specializzate. I luoghi dell’antico maniero – come la sala del trono, la sala del ricevimento, la sala delle armi, il corridoio angioino – ci riporteranno a una storia antica, grande e nobile che ha avuto in Cosenza un centro politico, economico e culturale di prima grandezza.

QUOTE INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 13.00
1 gratuità ogni 15 paganti
Supplemento pranzo presso la “locomotiva” di Silvana Mansio € 10,00

LA QUOTA COMPRENDE
Le guide naturalistiche – Guida storico culturale – Ingresso alla riserva dei giganti della Sila – Ingresso al Castello Svevo – Assistenza di personale specializzato – Assicurazione RC professionale della Unipol – il numero delle gratuità come su indicate

LA QUOTA NON COMPRENDE
Assicurazione sanitaria per tutto il periodo € 1,00 (se non fornita direttamente dall’Istituzione Scolastica) –Il pullman – L’eventuale navetta per raggiungere il Castello (bus urbano Amaco) . Gli extra in genere – le spese di carattere personale – tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Nota bene
Non tutti i bus, per dimensioni, possono accedere fino al Castello; è dunque necessario valutare questo aspetto preventivamente.